Partecipa alla China International Import Expo di Shanghai

Partecipa alla China International Import Expo di Shanghai

La Camera di Commercio Italo Cinese, Fondazione Italia Cina e AICE organizzano la partecipazione collettiva per le aziende italiane alla

China International Import Expo di Shanghai

5-10 Novembre 2018


Come previsto dal nuovo corso della politica economica nazionale e su indicazione del Presidente Xi Jinping, la Cina sta puntando sulla crescita dei consumi interni e l’importazione di prodotti di alta qualità rappresenta un fattore strategico. A tale scopo, la China International Import Expo (CIIE) è stata istituita congiuntamente dal Ministero del Commercio della Repubblica popolare cinese e dal Governo della municipalità di Shanghai.

La manifestazione è realizzata con ampio supporto istituzionale cinese e con il sostegno di organizzazioni internazionali tra cui l'Organizzazione mondiale del commercio, la Conferenza delle Nazioni Unite per il commercio e lo sviluppo e l'Organizzazione per lo sviluppo industriale delle Nazioni Unite. Organizzata dal CIIE Bureau e dal National Exhibition and Convention Centre (Shanghai) Co., Ltd è la prima fiera in Cina dedicata esclusivamente all’importazione di prodotti e servizi che incentiva la presenza di espositori stranieri.

In seguito alla firma di un Memorandum of Understanding con la National Exhibition and Convention Centre (Shanghai) Co., Ltd., nel febbraio 2017, Camera di Commercio Italo Cinese, Fondazione Italia Cina e AICE sono attivamente impegnate per la promozione della manifestazione e nell’organizzazione della partecipazione collettiva delle aziende italiane.

La fiera è strutturata in diversi padiglioni settoriali: prodotti (consumer electronics & appliances, apparel, accessories & consumer goods, automobile, high end intelligent equipment, food & agricultural products, medical equipment) e servizi (tourism, emerging technologies, culture & education, creative design e service outsourcing).
In ciascun padiglione è prevista un’area espositiva dedicata all’Italia dove verranno raggruppate le aziende espositrici. In tali spazi Camera di Commercio Italo Cinese, Fondazione Italia Cina e AICE, coordineranno la presenza commerciale italiana alla manifestazione, contribuendo a fornire maggiore visibilità agli espositori italiani nei confronti di media e visitatori.

I costi ufficiali di partecipazione sono stati fissati in USD 300/mq (raw space) e in USD 3.000/stand (standard booth 9 mq); tuttavia, in virtù dell’accordo formale siglato con gli Enti Organizzatori, agli espositori che parteciperanno con il nostro coordinamento potranno beneficiare di condizioni agevolate ad oggi in via di definizione.

Nello specifico, le imprese usufruiranno di:

• Presenza diretta in fiera nell’area destinata agli espositori italiani;

• Inserimento presentazione nel catalogo;

• Promozione ed invito a buyers cinesi;

• Assistenza e supporto sia nelle fasi preparatorie che durante la manifestazione fieristica.

Per partecipare è necessario compilare il form allegato e restituirlo all’indirizzo aice@unione.milano.it entro il 25 Maggio p.v.
In allegato la scheda informativa e il modulo di adesione.
Per informazioni: Dott.ssa Pang Lan | Tel. 0236683110; mail: info@china-italy.com.