Inaugurata la prima China International Import Expo

Si è aperta oggi la China International Import Expo, la prima edizione della manifestazione rivolta alle aziende internazionali e dedicata alle importazioni.

La Camera di Commercio Italo Cinese, la Fondazione Italia Cina e AICE accompagnano una delegazione di diciotto imprese italiane interessate sia ad affacciarsi che a rafforzare la propria posizione sul mercato cinese.

I compartimenti merceologici maggiormente rappresentati sono “Apparel, Accessories & Consumer Goods”, “Food & agricultural products” ma anche “Trade in Services”.

Artimondo International Srl (www.gestionefiere.com; www.artimondo.it) è presente sia con un selezione di abbigliamento, gioielli, accessori e prodotti per la cura della persona sia con prodotti agroalimentari rappresentanti l’artigianato e il Made in Italy.

Nell’area dedicata al mondo del tessile, accessori e prodotti di consumo espongono inoltre Globotex Srl, con collezioni donna, uomo, bambino ma anche accessori e home decor dalle linee giovani e innovative, Hermet, specializzato in prodotti per la casa, Mayumi, marchio di gioielli già attivo in Cina, e Packcentre Srl, noto per i prodotti  dedicati all’infanzia e alla crescita.

Tra le realtà presenti nell’area agroalimentare troviamo Francesco Panarello Biscotti e Panettoni Spa, con la propria gamma di prodotti dolciari, Martino Rossi SpAleader nel mercato delle farine senza glutine e senza allergeni, OFY Milano  Rete d'imprese Great Vesuvio, che portano prodotti caseari ma anche dolci, snack e bibite, Tenute Piccini SpA e Wallrose che espongono vini, bevande e liquori.

Nello spazio pensato per le aziende attive nei servizi si distinguono tre operatori del mondo della logistica: Jas Jet Air Service Spa, Messaggerie del garda SpA e Savino del bene. Per il mondo della comunicazione invece troviamo Mana Factory e per l’offerta turistica e culturale Mecury Services Srl.

Che forma! Srl è presente nell’area dedicata all’area dedicata alle apparecchiature elettroniche per proporre le proprie soluzioni legate al mondo del fitness. (Consumer Eletronics & Appliances)

Hi-Tech Solutions Srl, invece, è presente nel polo tecnologico per presentare le proprie soluzioni per l’industria.

A lato di tale partecipazione, la Fondazione Italia Cina in collaborazione con la Camera di Commercio Italo Cinese ha supportato la presenza alla manifestazione della Regione Puglia che mira a promuovere le eccellenze regionali tra cui nove aziende del territorio: DeliziosaDivellaIA Trade, Nicchia, PolvaneraRiscossaSabino LeoneSelezione Casillo e Tormaresca.

News